Per Informazioni

Desideri ricevere ulteriori informazioni sulle possibilità offerte dal WTC Lugano?

+41 91 610 21 11

info@wtclugano.ch

Contattaci >>

L'INTELLIGENZA ARTIFICIALE

"L'intelligenza artificiale quale scienza applicata all’uomo, all’industria e al settore finanziario."

Il tema scelto per la conferenza tenutasi in occasione della 26ma assemblea generale dell'Associazione World Trade Center Lugano.

Tre relatori d'eccezione:

Prof. Maurice Campagna, già Presidente Accademie Svizzere delle Scienze, che ha portato il suo punto di vista da accademico, da ricercatore industriale e da cittadino sull’intelligenza artificiale.

Dott. Gianfranco Natali, fondatore e presidente del Gruppo FAIST, che conta oltre 4000 persone distribuite in ben 36 stabilimenti produttivi situati in vari paesi quali l’Italia, la Germania, la Francia, la Spagna, l’Inghilterra, la Romania, il Portogallo, la Turchia, la Cina, gli Stati Uniti e il Mexico. Ha illustrato il suo punto di vista da industriale e le implicazioni pratiche che l’intelligenza artificiale potrà avere sulle attività di produzione.

Dott. Diego Cesarei, capo del Dipartimento di Ricerca e Sviluppo presso Avaloq Sourcing Switzerland & Liechtenstein, società leader nella fornitura di servizi e applicazioni informatiche per banche e società di gestione patrimoniale con oltre 150 istituti clienti sparsi in tutto il mondo. Inoltre è socio fondatore e vice presidente dell’Associazione Svizzera degli Investitori in cripto-valute. Ha condiviso il suo punto di vista da specialista del settore finanziario.

Per moderare questo panel di relatori, con simpatia Signor Nicola Colotti, noto giornalista e conduttore di programmi alla Rete Uno della RSI. Trasmissioni di approfondimento con attenzione a temi di scienza e tecnologia. Ha saputo orchestrare con simpatia anche la sessione di domande e risposte interagendo, tramite l'utilizzo di un applicazione, con un assistente di intelligenza artificiale.

Anche quest'anno altissima partecipazione; fece da cornice, Villa Principe Leopoldo (Lugano).

Come ogni anno, i lavori assembleari hanno avuto inizio con il saluto del Presidente Antonio Galli, le cui parole hanno accolto i presenti e introdotto lo svolgimento della serata.      

L'ordine del giorno ha poi previsto la relazione del Segretario Renato Dellea, fondatore del World Trade Center Lugano. Termini come Fintech, Criptovalute, blockchain, automotive, ICO hanno fatto da esordio al suo discorso sulla 4° rivoluzione industriale e che rappresenta oggi la maggior parte delle nuove start-up alla ricerca di un ambiente ideale per realizzare i propri progetti.

Grazie agli investimenti realizzati già l’anno scorso, il WTC figura oggi tra i primi 3 business center svizzeri meglio attrezzati per le start-up che lavorano nel digitale. Questo perché gli uffici sono dotati di fibra ottica di ultima generazione e quindi permette di offrire una connessione rapidissima e soprattutto stabile con i più importanti data center della Svizzera. Per assicurare il costante funzionamento dei sistemi c'è anche bisogno uno specialista nel campo informatico come la Scibile Network, quale sponsor principale della serata, azienda informatica e presente da oltre 10 anni al WTC. Un IT manager con uno staff di specialisti sempre presenti e a disposizione degli inquilini per le necessarie consulenze e personalizzazioni.  

Dopo aver ringraziato gli sponsor della serata - Scibile Network e Robbiani Automobili - entrambi  hanno ricordato la figura di Demetrio Ferrari: è stata la prima personalità alla quale Renato Dellea ha esposto l’idea WTC. Nel giro di qualche settimana l’hanno trasformato insieme in un progetto e in 26 mesi di costruzione, in una realtà.  

Al termine della conferenza e dopo i saluti di rito, un conviviale aperitivo offerto a tutti i partecipanti è stata occasione di scambio tra soci ed amici del World Trade Center Lugano, oltre che degno coronamento dell'ottima riuscita dell'evento.

Rassegna stampa:

Foto: courtesy Living is Life

i migliori momenti della serata evento 2018 - prodotto da Unforgettable World

WTC - Robot collaboratori, non nemici dell'uomo - Corriere del Ticino

WTC Lugano, dove fintech, blockchain e intelligenza artificiale sono di casa - Living is Life